Liberati da un inizio

Nuovi mondi

Fernando De Haro

martedì 23 dicembre 2014

La libertà sconfitta dalla crisi. L’Illuminismo frustrato dal fallimento dello Stato sociale. Questa è, secondo Todorov, la situazione dell’Europa in questo fine 2014. Il filosofo bulgaro, che tanto ha fatto per creare un nuovo pensiero positivo e per riscattare i valori dell’Illuminismo, ha concesso alcuni giorni fa un’intervista a El País, in cui ha detto che gli ideali che cambiarono il Vecchio continente sono irrealizzabili, almeno per i poveri. Una denuncia molto forte nel momento in cui la classe media sta sparendo. “Gli individui poveri non sono liberi”, ha detto Todorov. “Quando non trovi mezzi per curare le tue malattie, quando non puoi vivere nella casa che avevi perché non te la puoi permettere, non sei libero. La libertà non puoi esercitarla se non hai potere e quindi diventa una parola scritta su un pezzo di carta”.

Noi moderni, che abbiamo fatto…

View original post 496 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s